Casa - Ascolta e Testo Lyrics Tributo a qualcuno

Brano

00:00
 
00:00

Credits Tributo a qualcuno

armonizzazioni vocali: Smaco acustico
voce e pianoforte: Filippo Bordignon

Testo della canzone

Per boschi, valli e prati a filo d’or
giocano in tre, sono
gli amici che non ho.
Per sentieri bianchi ombrati di lillà
Scenderemo guadando il fiume
Verso l’oleodotto giù in città.

Tre micini all’alba di un giorno estivo
Stavan ritti sulle zampe posteriori e all’improvviso
I vicini incuriositi d’aver visto quella scena
Raccontarono al gendarme congetture che
Screditeranno i gatti
Agli occhi del popolino.

Sai, certe paure dell’uomo sono quanto amavo in te
Le tue guance arrossate, gelidi gli occhi
La vita te l’han presa gli altri.

Per boschi, valli e prati a filo d’or,
nell’atrocità del tuo destino,
per boschi, valli e prati a filo d’or
corri da solo e con dei facili accordi
io ti riabbraccerò.

Album che contiene Tributo a qualcuno

album My magma - CasaMy magma
2015 - Sperimentale, Psichedelico, Jazz
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati