Cesare Cremonini - E invece sei tu testo lyric

TESTO

Noi due stesi, sopra un letto, che non rifacciamo mai,
c'è qualcosa di perfetto fra di noi:
tu che giochi con le dita, mentre parli un po' di me
c'è il profumo della vita nel caffé!
E accarezzo le tue gambe con le mani come se
stessi suonando un preludio di Chopin...
Noi distesi su quel letto così caldo che non puoi
fare a meno di spogliarti, e se lo fai
io mi perdo nei tuoi occhi
mentre dici che non c'è
altro uomo nella vita tranne me,
e accarezzo le tue gambe con le mani come se
stessi suonando un preludio di Chopin...
E accarezzo le tue gambe coi miei baci e sembra che
siamo immersi in paradiso insieme agli angeli,
insieme agli angeli!
E invece sei tu, che hai fatto di me, un uomo migliore!
E invece sei tu, che hai fatto per me, un mondo migliore!
Noi due stesi, sopra un letto, che non rifacciamo mai,
c'è qualcosa di perfetto fra di noi:
tu che giochi con le dita, mentre parli un po' di me
c'è il profumo della vita nel caffé!
E accarezzo le tue gambe con le mani come se
stessi suonando un preludio di Chopin...
E accarezzo le tue gambe coi miei baci e sembra che
siamo immersi in paradiso insieme agli angeli,
insieme agli angeli!
E invece sei tu, che hai fatto di me, un uomo migliore!
E invece sei tu, che hai fatto per me, un mondo migliore!

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone E invece sei tu si trova nell'album Bagus uscito nel 2001 per Warner Music.

Copertina dell'album Bagus, di Cesare Cremonini
Copertina dell'album Bagus, di Cesare Cremonini

---
L'articolo Cesare Cremonini - E invece sei tu testo lyric di Cesare Cremonini è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:12:14

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia