La musica dei Chrome Sky ritrae con sguardo chirurgico e impietoso la condizione esistenziale e alienata dell'uomo contemporaneo...

I Chrome Sky sono il frutto di una collaborazione pluriennale che nasce a Catania tra il poliedrico cantante e cantautore Paolo Miano e l’inventivo compositore/programmatore Mario Ferrarese, da anni residente ad Amsterdam, alla ricerca di una creazione innovativa che fonda metal, industrial, trance, prog, goth e molte altre influenze in un unico scenario, con la voce come unico elemento umano sullo sfondo di un setup strumentale interamente programmato. Nell’estate 2016 registrano e mixano sette brani presso il The Cave Studio di Catania con il sound engineering del noto produttore Daniele Grasso, che costituiscono l’album di esordio Artificial, in uscita per l’etichetta DCave, anticipato dal singolo Artificial Man.