Cisco - Testo Lyrics Il Mulo

Testo della canzone

Servono gambe salde in questi tempi
Gambe forti per tempi incerti
Servono testa dura e punti fermi
Quando il mondo tutto intorno crolla

Io do testate e mi difendo a calci
Pianto le gambe così vado avanti
Sono un mulo che si ostina e insiste
A testa bassa io sono il mulo... Il mulo... Il mulo... Io sono il mulo

Sono un mulo che cammina dritto
Che se ne frega delle bastonate
A testa bassa con lo sguardo fisso
Io resisto perché sono il mulo... Io sono il mulo... Sono il mulo... Sono il mulo

Servono spalle larghe e gambe forti
Sguardo fisso e gesti pazienti
Sul sentiero duro e in salita
Quando la luce è poca e poi traballa

Tracciare strade per tirare avanti
Tra conigli e ruote di pavoni
Oche giulive grasse e starnazzanti
Testardo io sono il mulo.. Io sono il mulo.. Sono il mulo... Il mulo

Io non mi arrendo e non torno indietro
Delle ferite ora non mi curo
Non voglio bende ho la testa dura
Io resisto perché sono il mulo... Io sono il mulo... Io sono il mulo... Il mulo

Ancora insisto sono un ottimista
Tiro in avanti duro e ostinato
Pietra su pietra sempre a testa bassa
Cocciuto perché sono il mulo...

Io proseguo con lo sguardo fisso
E me ne frego delle bastonate
Ho testa dura e spalle larghe
Io resisto perché sono il mulo

Album che contiene Il Mulo

album Il Mulo - CiscoIl Mulo
2008 - Folk Uprfolkrock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati