Bio (?): I CITIZENSTAIN sono una rock band nata nel 2008 dopo che il batterista ALE MASTRO rispose ad un annuncio pubblicato dalla chitarrista POP MY CHERRY e dalla bassista GIULS, nella biblioteca "Le Oblate", situata nel centro della città di Firenze. Dopo un primo test le due ragazze decidono di dare l' ok ad ALE MASTRO alla sua prima esperienza in un gruppo. Le influenze dei 3 ragazzi sono comuni e vanno dal rock californiano, al grunge, hard-rock, psychobilly e altri simili. Inizialmente i tre si dilettano suonando cover dei Sonic Youth - 100%, delle Babes in Toyland - Bluebell, le Hole - Violet, Desert Sessions - Nova & Polly Wants A Crack Rock, e dei Cramps - Human Fly. Durante questo primo periodo già alcuni riff vengono fuori creando del nuovo materiale, con la nascita di 7 nuovi brani. I CITIZENSTAIN si ritorvano ora tre volte a settimana nel basment sito in Via Folco Portinari, arredato con materiali riciclati e un inconfondibile stile trash. Venerdì 31 Luglio 2009 hanno finalmente registrato il loro primo demo autoprodotto chiamato "Meat Me", nel frattempo continuano a contattare i più svariati locali per poter suonare dal vivo. Le prossime data previste sono quelle del 2 dicembre presso lo SpazioLiberatoExBredaEst (SLEBest) di Pistoia, e il 12 dello stesso mese presso il centro sociale nEXt Emerson di Firenze, serata organizzata proprio dalla band contattando anche i gruppi Louder (FI), No.Meat.For.Slaughter (BO) e Drop The Hammer (FC). Scheda Tecnica (?): POP MY CHERRY usa chitarra FENDER STRATOCASTER (made in Mexico!) e distorsione BIG MUFF. GIULS usa FENDER JAZZ BASS (made in Mexico too!) e distorsione di incognita provenienza ancora da decifrare. MASTRO usa batteria MAPEX, meccaniche varie, Cyclop e Wood Block della LP e piatti UFIP e PAISTE.