BAND ROMANA DOVE LA MUSICA SI FONDE CON LE EMOZIONI, IL SUDORE, LE CORDE E I TASTI DEI PROPRI STRUMENTI, UN SOUND PROGRESSIVE DIMENTICATO!

Nati nel lontano ottobre 2010 da un incontro tra Joe e Lorenzo,
i Civico 23 ben presto cominciano a provare infinite sale di Roma nord per suonare pezzi già composti precedentemente dallo stesso bassista.
Con l'arrivo di Daniel alla chitarra e di Francesco alla batteria, il livello tecnico del gruppo sale notevolmente, cominciano così a provare nella saletta di Francesco, ma ben presto si accorgono che il gruppo ha bisogno di un altro strumento, la tastiera. Nella lunga ricerca di un tastierista prendono in considerazione l’idea di arruolare una seconda chitarra, chiamando l’amico Federico, ma continuano a sentire il bisogno di avere una tastiera nel gruppo. Dopo infiniti tentativi, passando anche per un fisarmonicista trovano il sesto membro del gruppo grazie al fiuto dello stesso chitarrista ritmico da poco ingaggiato. Così, con l'arrivo di Simone, ad agosto 2011 i Civico 23 possono dirsi completi e oggi, con qualche live presso la Locanda Blues, lo Zoobar, il Nuovo Mato Rosso, il Blackout, alcune feste parrocchiali e il contest più famoso in europa arrivando quinti su oltre 100 gruppi possono continuare la loro grande avventura seriamente..

Con all'attivo un album DEMO e uno live, sono ora alla lavorazione del primo album.
Il materiale non manca e anche la passione è notevole, così da suscitare nel pubblico un entusiasmo passionale.
Coniato dal gruppo un nuovo genere musicale: il NEWINTAGE:
esprimere con gli odierni strumenti e stili un vecchio e grandissimo tipo di musica.