Alternative /Stoner/Post grunge

I Cleanhands nascono nel dicembre del 2007,nei primi due anni la band suona in tutta Italia tra concerti e Festival,ottenendo molti consensi dal pubblico e dalla critica che gli definisce innovativi,per il loro modo di essere melodici ma nello stesso tempo dare un impatto aggressivo e cupo con suoni spesso dissonanti. Dopo l’uscita dei primi due Lp (Leave out the rest e self made man) Nel 2010 decidono di trovare un cantante di ruolo,ed entra nel gruppo Valerio che aumenta la qualità dei pezzi del gruppo in modo assai soddisfacente. In un breve periodo di tre mesi la band produce vari pezzi e si esibisce in un'unica data, perché subito dopo Francesco(ex Batterista) decide di lasciare la band. Senza un batterista i Cleanhands sono costretti a rinunciare a progetti importanti. Dopo una brevissima collaborazione con Ruggero Lanotte dei the rest side ,al gruppo si unisce in definitiva Rino Dargenio che fa fare alla band un vero e proprio salto di qualità. In questa formazione la band riscuote subito nuovi e vecchi consensi,e trova spazi in molte location e festival.
I Cleanhands sono un gruppo di un genere non ben definibile ma che spazia tra le proprie influenze ( A Perfect Circle,Tool,Deftones,Team Sleep,Nine Inch Nails,Sacrum,Staind,Nirvana,Linea 77 e Anubis gate.Il 27 Maggio 2011 è uscito “Inanimate Perspectives”, il nuovo disco dei Cleanhands attualmente in vendita e registrato dal golem dungeon studio.Il disco ha ricevuto già da subito numerosi consensi ed ottime recensioni da webzine come,Metallized e MetalWave quest’ultima promuovendo “inanimate perspectives” a disco del mese” Luglio/2011”.Dopo la data del 18/06/2011 di apertura ai SACRUM “band argentina internazionale,che ha suonato a fianco di artisti come Dream Theater,Sinfony x,Opeth,Ektomorf…ecc),i cleanhands sono stati ospiti del caserta rock festival 2011 a fianco di nomi come:"MInistri,Pino Scotto,24 Grana ecc..).Successivamente,dopo quattordici mesi,Ruggiero Dargenio,lascia la band ed a quest'ultima si unisce l'attuale nuovo batterista Vito Filomeno.