Coez Costole rotte Testo Lyrics

Coez Costole rotte Testo Lyrics

band
Cantautore, Rap, Pop 

Roma, Lazio

Testo della canzone

Costole rotte, bottiglie rotte
Questa notte suonerà
una sirena della polizia
l'ambulanza tarderà
Come fa caldo in mezzo alle botte
della centrale di polizia
Qualcuno non dormirà
Qualcun altro andrà via
Grida un uomo per strada
Venditori di fumo!
Forse ha perso la strada
e non ha una cartina
Vuole fare una bomba
e di certo l'accenderà
Gli farà bene, gli farà male
certo no non esploderà
Eh no, eh no, certo no non esploderà
Eh no, eh no.


Costole rotte, bottiglie rotte
Questa notte suonerà
una sirena della polizia
ma l'ambulanza tarderà
Come fa caldo in mezzo alle botte
della centrale di polizia
Qualcuno non dormirà

Qualcun altro andrà via


Esce un uomo in divisa
forse tornerà presto
Forse quella divisa
lo divide dal resto
Prenderà la volante
chissà dove lo porterà
A fare del bene, a fare del male
Ma di certo non volerà

Eh no, eh no, certo no che non volerà
Eh no, eh no.


Costole rotte, bottiglie rotte
Questa notte suonerà
una sirena della polizia
ma l'ambulanza tarderà
Come fa caldo in mezzo alle botte


della centrale di polizia
Qualcuno non dormirà
Qualcun altro andrà via


Mentre cerca gli amici
mentre cerca i parenti
Non ha più i suoi vestiti
cerca a terra i suoi denti
Ma la bomba è scoppiata
I pezzi chi li raccoglierà
Se chi dovrebbe pagare non paga
e magari libero volerà
Eh già, eh già, magari libero volerà
Eh già, eh già.


Costole rotte, bottiglie rotte
Questa notte suonerà
una sirena della polizia
ma l'ambulanza tarderà
Come fa caldo in mezzo alle botte
della centrale di polizia
Qualcuno non dormirà
Qualcun altro andrà via


Costole rotte, bottiglie rotte
Questa notte suonerà
una sirena della polizia
ma l'ambulanza tarderà
Come fa caldo in mezzo alle botte
della centrale di polizia
Qualcuno non dormirà
Qualcun altro andrà via



Album che contiene Costole rotte

album Niente che non va - Coez
Niente che non va 2015 - Rap, Pop, Cantautore Carosello Records

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti