Descrizione a cura della band

L'idea è figlia del progetto UNDERGROUND? - DISTRIBUZIONI ALTERNATIVE sostenuto dall'associazione culturale Helianthus.
Lo scopo è quello di creare una "rete" tra artisti e cercare di agevolare la produzione e distribuzione di artisti indipendenti. Dopo una serie di eventi a Milano, sono iniziati gli incontri con gli artisti per mettere le basi al progetto. Per poi dar vita alle prime produzioni, prima "Unghie" (raccolta di racconti di Gregory e Maurizio Mozzoni) e "Rabbia: maneggiare con cura"

La produzione RABBIA (MANEGGIARE CON CURA) è nata grazie alla campagna di crowdfunding fatta su Musicraiser. Una selezione di testi letterari (poesie/racconti) da pubblicare in un LIBRO in formato cartaceo.
Dal volume sono stati estratti 8 testi che sono diventati brani musicali ora disponibili in formato CD.
Il tema che accomuna i testi è la rabbia.

Credits

Il lavoro si apre con un brano strumentale del polistrumentista FABIO BARBERA. La seconda traccia è l’adattamento musicale dei testi di ERNESTO ORRICO: Dittico della fine sarà il primo singolo della raccolta oltre che l’esordio dei TALKNOISE (Ernesto Orrico/Massimo Garritano). Si passa poi alle atmosfere create appositamente per questo progetto dai GOPALA (nel quale milita tra gli altri FABIO FEDERICO GALLARATI proveniente da una lunga attività live e discografica, passando da R.U.N.I., Guignol, Phoebe Zeitgeist, Boogie Spiders, Zootstick, Uncleshit) con la voce di FRANCESCA SCHERINI e testi della scrittrice MARIANGELA GAROFALO. Si passa poi all’adattamento dei testi di PIETRO PANCAMO con un brano del musicista ALESSIO CALIVI, all’intensa ballata di DAVIS (duo calabrese formato da UMILE IORIO e CARMELA PUGLIESE) e in chiusura l’energico brano di ALBERTO LA RICCIA (che ha seguito anche le registrazione di Talknoise e Davis)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello