Guidati dal cantautore e bassista ascolano Luca Orsini, e dal pianista vastese Marco Bassi, percorso condiviso iniziato sul principio del Millennio.

I Coniugi Orsini sono una band guidata dal cantautore e polistrumentista ascolano Luca Orsini e dal pianista vastese M° Marco Bassi, i quali nel 2002 iniziano un percorso costituito in primo luogo dall’attitudine scanzonata e in qualche modo violenta degli anni universitari, cioè il periodo più dissoluto dell’intera esistenza coniugale.
Da allora hanno dato vita ad un’intensissima attività live e in studio, partecipando a concorsi e rassegne in Italia e all’estero. Nel 2003 sono all’Aventino Blues Festival ad aprire i concerti di Brian Auger e Popa Chubby.
I due si separano per un po’ – e vivono le loro personali esperienze da “single” – ma nel 2010 si riuniscono col preciso proposito di rimettere su il vecchio repertorio. Da allora suonano un pò ovunque, partecipano ad alcuni festival, come il Maremoto (2011) e Un Festival alle Corde (2012), dividendo il palco con Area, Quintorigo, Brunori Sas, Peppe Voltarelli, Duo Bucolico e molti altri.

Domenico Mancini, il quinto coniuge
Durante questi anni di live ad accompagnarli: il batterista latino Davide Marcone, il chitarrista fenderista psichedelico Vincenzo Marconi Sciarroni ed il violinista/fisarmonicista Domenico Mancini; mentre in studio di registrazione, negli anni si sono aggiunti anche il sassofonista Valentino Bianchi dei Quintorigo, la violoncellista Flavia Massimo ed il bassista Guido Pinto.