I mu nascono dalle ceneri dei S.A.D.E trio composto da Matteo Visconti (chitarra voce), Alessandro Sena (basso), Stefano Mondino (batteria). Diventano Mu con l'aggiunta a voce chitarra solista e composizione di Simone Cantino, ex cantante e chitarrista dei Madhatter, gruppo in cui suonavano già Matteo Visconti e Alessandro Sena prima di formare i Sade. il primo disco dei sade, autoprodotto del 2007 è "Il mare della tranquillità". L'impianto è stoner-psichedelico dalla carburazione lenta, con venature blues garage e pesanti drop tuning a la Kyuss... I MU sono l'evoluzione dei Sade. Cambia l'ispirazione grazie all'ingresso di Simone Cantino, che si divide in parità insieme a matteo visconti il compito di comporre i pezzi. Il primo disco dei Mu, uscito nel 2011, e autoprodotto, si intitola Uomini contro dinosauri, e presenta dieci brani. 5 composti interamente da matteo e 5 composti interamente da Simone. Il disco è una sorta di concept molto blando, ovvero non c'è una storia che collega i pezzi, piuttosto un filo conduttore che si dipana nel corso del disco, per arrivare alla sua naturale conclusione con Ho sognato l'apocalisse. Il tema del disco è l'eterna lotta tra gli animali a sangue caldo ed i rettili, che trvestiti di pelle e sangue si aggirano tra di noi sin dalla notte dei tempi. Ed è una lotta molto dura quella che si prospetta perchè c'è del rettile in ognuno di noi, anche in chi li combatte. Questo, per dirla alla Morgan, perchè spesso non sappiamo che siamo molto più freddi e insensibili di quel che crediamo. E perchè spesso il nostro sangue si raffredda e allora bisogna ritrovare il modo di riscaldarlo... Il genere cambia. Dallo stoner-psichedelico lento e denso del disco dei Sade si passa ad un rock alternativo più asciutto, con sporadiche urla, un po' di prog psichedelico, e venature pseudo-metal o sludge metal. Influenze tool, mastodon, deftones. Il suono diventa spezzato e nevrotico,i ritmi si alternano con veloci cambi di tempo, e ci sono molti tempi dispari. uno in ogn icanzone praticamente... I Mu (la cui origine del nome deriva dall'antico continente perduto di Lemuria) hanno appena inizato e vanno verso un alternative rock-metal con influenze grunge, stoner...