Crifiu - Rock & Raï (official video)

12/10/2020 - 18:01 Scritto da Crifiu Crifiu 4


DESCRIZIONE
CRIFIU feat. Nandu Popu dei Sud Sound System.
ROCK & RAÏ, primo singolo estratto dall'album dei CRIFIU - CUORI E CONFINI. Girato tra il Salento e il Marocco è un viaggio nel Mediterraneo tra i singolari scenari del Maghreb e la splendida terra salentina per raccontare in immagini, suoni, profumi e colori l'incontro tra i popoli e le culture del Mediterraneo. Musiche ed immagini che fanno di "Rock & Raï" la canzone dell'estate!

È stato girato tra il Salento e il Marocco il videoclip di “Rock & Raï” dei salentini Crifiu, firmato da Gianni De Blasi (Produzione Zero Project) con la partecipazione di Nandu Popu dei Sound Sound System.
“Rock & Raï”, primo singolo di Cuori e Confini nuovo lavoro discografico della band salentina prodotto da Dilinò, distribuito da Goodfellas e promosso con il sostegno di Puglia Sounds – P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV, è un viaggio nel Mediterraneo tra i singolari scenari del Maghreb – la medina e i suq di Fez, il deserto e la piazza Jāmi ‘el-Fnā di Marrakech – e il Salento – tra costa ed entroterra – per raccontare in immagini, suoni, profumi e colori l’incontro tra i popoli e le culture, coniugando metaforicamente e letteralmente le terre che si affacciano sul Mediterraneo, attraversando location uniche ed originali in un’esplosione di luce e calore, sensazioni ed emozioni che danzano al sole di un’estate mediterranea.

“Rock & Raï”, dal sound intrigante tra loop dance e ritmiche maghrebine, è un brano fortemente attuale che parte dal risveglio culturale del nord Africa per cantare un Mediterraneo di pace e amore, il Mediterraneo come il “mare che bagna le terre del mare tra le terre”. Dalla primavera araba a quella d’Occidente: la musica sta cambiando. Una festa sonora e di parole tra pop music, bouzouki, flauti e chitarre flamenco e un ospite d’eccezione, Nandu Popu dei Sud Sound System che dà al brano quella ventata raggae dub che coinvolge e trascina già al primo ascolto e induce a cantare mille volte un ritornello che rimane nella mente.
Cuori e Confini è un disco originale e contemporaneo capace di mescolare i suoni e i ritmi del mediterraneo alla potenza del rock e dell’elettronica in un originale ed innovativo sound. Il cd vanta la produzione artistica di Arcangelo “Kaba” Cavazzuti, già batterista di Vasco Rossi ed ex produttore–musicista dei Modena City Ramblers, e la presenza di ospiti nazionali e internazionali, tra cui Papet J, mc dei Massilia Sound System (Francia), Lou Dalfin, Gastone Pietrucci de La Macina, Cisco e il salentino doc Nandu Popu.

I Crifiu uniscono sapientemente chitarre elettriche, campionatori, flauti, frequenze basse e potenti groove di batteria per disegnare un’identità originale, potente ed evocativa. Il gruppo salentino suona forte e fa danzare all’insegna di una musica che mescola intuizioni diverse, oltre i confini e capace di far parlare del Salento come di una prolifica fucina artistica da dove provengono progetti ed idee nuove ed originali.
Cuori e confini è promosso con il sostegno di Puglia Sounds – P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV.

Credits videoclip “Rock & Raï”:
Etichetta Dilinò
Produzione video Zero Project
Regia Gianni De Blasi
D.o.p. Diego Silvestri
Montaggio e color Andrea Facchini
Ass. operatore Giuseppe Tarantini
Operatore flycam Stefano Tramacere
Foto di scena Daniele Met
Stylist Linda Hand
Organizzatore Laura Palmieri
Produttore esecutivo Salvatore Caracuta
Forniture Ientu Film – Foto Video Silvestri – Minuto D’Arco

TESTO ROCK & RAÏ
Rock’n’Raï, life e musique / c’è un mondo che, a due passi da qui, / sta cambiando la musica / cambia la musica. / Rock’n’Raï, life è musique / c’è un mondo che, a due passi da qui, / mescola i sogni, mescola i venti, / mescola lingue, deserti e strumenti./ Rock’n’Raï, life e musique / c’è un mondo nuovo a due passi da qui / dove cadono i re, cade il rais / al ritmo di riqq, darbuka e bendir. / Rock’n’Raï, life è musique / un mondo nuovo a due passi da qui / sta danzando sull’onda, danza sull’onda / del mare che bagna le terre.
Del mare tra le terre, Mar Mediterraneo / Il mare tra le terre, Mar Mediterraneo.
Il mare tra le terre Mar Mediterraneo / Il mare tra le terre, Mar Mediterraneo.
Ae te tantu ca la storia ne insegna / ca na bandiera libera de russu se bagna / ae te tantu ca la gente supporta / per quistu se ribella cu nu se ide morta / ae te tantu ca ogni pacciu allu potere/ genera li mostri ca li sannu divorare / ae te tantu ca lu mare diffonde/ rabbia e passione se mescanu alle onde.
Dal mare blu ritornerà / abbandonando le guerre verso il mare andrà / dal mare blu da noi verrà/
porterà la Pace nel Mar Mediterraneo.
Io maghrebino, turco, algerino / berbero, libico, greco, iracheno / io tunisino, io marocchino / siriano, andaluso, occitano, sloveno / montenegrino, bosniaco, croato/ palestinese, israeliano, egiziano / io libanese, io albanese / io salentino, io italiano.
Figlio del mare che è in mezzo alle terre / figlio di terre abbracciate dal mare / le unisce la storia, la tradizione / cultura, memoria, musica e parole. / Rock’n’Raï, life è musique / un mondo nuovo è a due passi da qui / sta danzando sull’onda, danziamo sull’onda / del mare che bagna le terre.
Rock’n’Raï, life e musique / c’è un mondo nuovo a due passi da qui
Rock’n’Raï, life è musique / un mondo nuovo a due passi da qui
Rock’n’Raï, life e musique / c’è un mondo nuovo a due passi da qui
Rock’n’Raï, life è musique / un mondo nuovo che parte da qui.

---
L'articolo Crifiu - Rock & Raï (official video) di Crifiu è apparso su Rockit.it il 2020-10-12 18:01:20

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • emanuela.zonno 9 anni Rispondi

    OHIMME', comu me stà sentu!!! fine letargo...questa musica ipnotizza

IL TUO CARRELLO