Cristina Donà - Goccia testo lyric

TESTO

GOCCIA (Cristina Donà, Manuel Agnelli)



Specchio di pioggia e asfalto

ci naviga dentro il cielo

grigio bianco

acqua e cielo



ma tu sei una goccia che non cade

e ritarda la mia guarigione

come ultima frase da terminare



Piccole navi col motore spento

aspettano un segno dal faro

così lontano



specchio di pioggia e asfalto

oggi il mio viso è più leggero

senza pianto

solo acqua e cielo



ma tu sei una goccia che non cade

e rimanda la mia guarigione

come un rumore sospeso che

non esplode



ancora navi col motore spento

aspettano un segno dal faro

così lontano

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Goccia si trova nell'album Piccola faccia uscito nel 2008 per Virgin Music, EMI music.

Copertina dell'album Piccola faccia, di Cristina Donà
Copertina dell'album Piccola faccia, di Cristina Donà

---
L'articolo Cristina Donà - Goccia testo lyric di Cristina Donà è apparso su Rockit.it il 2014-11-28 10:22:25

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia