Cristina Donà - L'imprevedibile testo lyric

TESTO

Copriti le spalle che la notte sta per arrivare.
Come siamo piccoli ma ci crediamo grandi da scoppiare.


Ti prego non approfittare della mia fragilità emozionale.


L’imprevedibile è sempre da considerare,
inestimabile poesia.


No che non lo puoi sapere, no che non lo puoi fermare,
devi lasciare.
Non è più da controllare, segui la sua onda,
prova a lasciare che scorra, che scorra, sino a planare.


L’imprevedibile è sempre da considerare,
inestimabile poesia.
E’ quello che non sai di avere,
incalcolabile energia.


Copriti le spalle che la notte sta per atterrare.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano L'imprevedibile di Cristina Donà:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone L'imprevedibile si trova nell'album Così vicini uscito nel 2013 per Qui Base Luna.

Copertina dell'album Così vicini, di Cristina Donà
Copertina dell'album Così vicini, di Cristina Donà

---
L'articolo Cristina Donà - L'imprevedibile testo lyric di Cristina Donà è apparso su Rockit.it il 2014-11-28 10:22:25

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO