La band si forma nel 2007 da un'idea precisa del cantante: fondere la sua esperienza nel mondo rap con quella di tre musicisti provenienti dal rock. E' così che nasce un'affiatata formazione (mai cambiata nel suo organico) che si dedica fin da subito alla prolifica scrittura di pezzi esclusivamente originali. Il risultato ottenuto è un orecchiabilissimo pop - rock cantato in italiano con un mix di rap e ritornelli melodici, un sound che entra dritto nella testa dell'ascoltatore per non uscirne più. La band: • Cristiano Scatolin (voce): dedito al rap fin da giovanissima età, affronta negli anni una formazione solida sia nel freestyle che nell'incisione di brani originali (anche in compilation a distribuzione nazionale). Nel 2004 stampa il suo unico demo autoprodotto, seguito da una serie di esibizioni dal vivo nei locali per presentare le canzoni al pubblico. Dal 2006 inizia a sviluppare l'idea del "progetto critico" che nel giro di un anno lo porta a radunare attorno a se gli altri tre componenti della band. • Claudio "Petch" Lotto (chitarra – voce): chitarrista di esperienza decennale, milita in alcune cover band prima di passare alla composizione di musica originale con i CP. Il suo sound attinge al rock internazionale, spaziando dal minimalismo stilistico di The Edge alla compattezza sonora dei Bon Jovi. Si occupa inoltre di fornire un apporto vocale in parecchie canzoni. • Marco "Marz" Dal Bosco (basso – voce): inizia da giovane a suonare la chitarra da autodidatta e negli anni milita in diverse band passando dal punk al crossover, incidendo alcuni album. Con i CP inizia a suonare il basso, strumento che lo interessava da tempo, dando alla base ritmica un apporto influenzato non poco dalla sua formazione chitarristica. Anche lui dà un contributo vocale in diverse canzoni. • Alessandro "Alex jr" Agostini (batteria): batterista di grande esperienza, la sua impronta ritmica attinge a piene mani dalla scuola anglosassone (U2 in primis). Anche lui è proveniente da molteplici progetti musicali precedenti. Oltre al suo strumento si dedica anche alla creazione delle basi synth che fanno da base a molte canzoni.

Ultimi articoli su Critical Project