Dadàmo cantautore pop con influenze soul e funk

Dadàmo è un cantautore e interprete classe ‘95 di origini pugliesi, domiciliato a Roma. Formatosi all’ “Officina Delle Arti Pier Paolo Pasolini”, al CET di Mogol e finalista al “Premio Bertoli” 2016, trova la sua dimensione nel pop italiano con influenze soul e funky. Il suo approccio alla musica avviene all’età di 14 anni quando inizia a cantare e suonare la chitarra. A 19 anni, invece, si trasferisce a Roma e inizia gli studi in canto jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia. Nell’agosto 2015 rilascia il suo progetto “zero” intitolato “Dove Sono Le Hawaii”, un EP di 4 tracce frutto della collaborazione con il chitarrista Stefano Palmieri. Dopo questa esperienza decide di concentrarsi principalmente sulla scrittura e sull’arte di strada, iniziando a lavorare sull’EP “Mille Colori” (pubblicato il 12 febbraio 2018), senza smettere mai di esibirsi in Via Del Corso a Roma. Il 10 gennaio 2018 pubblica in esclusiva per il sito del MEI il videoclip de “L’equilibrio”, primo singolo estratto da “Mille Colori”, brano pop con influenze soul che rimanda ad artisti anglofoni come Jordan Rakei e Sam Smith. Nel suo percorso artistico ha avuto modo di collaborare con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, il Ministero dei Beni Culturali e l’Accademia di Arte Drammatica Silvio D’Amico. Durante la sua formazione ha avuto la fortuna di studiare con grandi nomi della musica italiana: Danilo Rea, Mogol, Tosca, Rossana Casale, Giuseppe Anastasi, Joe Barbieri, Danila Satragno, Gabriella Scalise e molti altri. Attualmente continua la sua attività concertistica e la promozione del suo EP.