Da'namaste Le teste degli altri video

Video collegato all'album


Vai all'album Vai alla recensione Vai alla canzone

Descrizione

Questo è il videoclip del primo singolo estratto, la title track, Le teste degli altri, realizzato da un ricavato del film compilation “Frammentis” di Isabel Castro, che ha sperimentato la costruzione di una storia unendo scene di film muti degli anni ’20 e scene nuove realizzando così un delizioso collage in perfetta sintonia col concept album del gruppo.

LE TESTE DEGLI ALTRI
Tutorial su come scrivere canzoni. Cani a colazione.
La veste della donna, la donna con due teste
e allora,io cado, tu cadi, egli cade.
Memorial per ricordare funerali, da dimenticare,
un uomo con la gonna, un prete in minigonna,
di certo, io cado, tu cadi, egli cade.
Parlo con chiunque di qualunque cosa, delle storie di ieri, per capire cos'eravamo.
Le teste degli altri le teniamo sott'olio, ma le facce vecchie d'ultim'ora ci danno il tilt.
Testimonial per garantire posizioni, nani al carrozzone,
banchetti con le donne, berretti in uniforme.
E revival di musicisti disperati, fissati col passato,
strumenti di cartone, vecchietti un po' zozzoni,
per questo, io vado, tu cadi, egli cade.
Parlo con chiunque di qualunque cosa, delle storie di ieri,
per capire cos'eravamo. Le teste degli altri le teniamo sott'olio,
ma le facce vecchie d'ultim'ora ci danno il tilt.
Scandalizzo i benpensanti, manco a dirlo! Non è un paese per vecchi.
Che me ne faccio di un mondo grigio e senza stimoli, pressoché incomunicabile.
Una realtà extra-umana, in cui tutte le risposte, risultano poco convincenti.

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani