chitarrista acustico / classico :: musicista compositore

La sua chitarra e la sua musica sono istintive e ricche di contaminazioni grazie ad una grande apertura verso ogni genere e ogni forma di linguaggio. Dal 2003 a oggi ha condiviso il palco in concerti e festival italiani con musicisti di fama internazionale quali Shooglenifty, Alex de Grassi, Avion Travel, Walter Lupi, Michael Manring, Vincenzo Zitello, Franco Morone, John Renbourn, Bob Brozman, Roger McGuinn, Cisco Bellotti, Modena City Ramblers, Jaqueline Perkins. In questi anni approfondisce gli studi con Walter Lupi un incontro che lo avvierà a numerose esperienze musicali. Nel 2006 inizia a comporre musica per immagini con i “Nuovi Mottetti Ladini” opera interamente vocale, colonna sonora originale del film/documentario “Vita da paur” di Andrea Lanzi, prodotto dalla Union Ladins Val Badia. Da questi lavori nasce un lungo studio sulla musica d’ambiente. Dal 2007 riscopre la musica d’insieme anche in ambito rock e pop, collaborando con il cantautore bresciano Ettore Giuradei nei suoi due ultimi lavori “Era che Così” (2008) e “La Repubblica del Sole” (2011), sia in studio che durante i vari tour dal vivo. Parallelamente continua gli studi con Bebo Ferra, Francesco Saiu, Federico Casagrande, Pierangelo Taboni, Dusan Bogdanovic. Nel 2010 fonda il gruppo di studio strumentale “DodiciDita”. Dal 2011 inizia la collaborazione con la liutista messicana, Karina Gonzalez Treviño.

Quest’anno esce alla stampa l’album “L’altra metà”, il suo primo lavoro, con 13 composizioni originali per chitarra sola.

::

Danilo DiPrizio suona le chitarre dei liutai:

ALDO ILLOTTA di Borgosesia (VC) e GABRIELE BALLABIO di Balanzano – Perugia (PG)