Band emergente Rock pratese

I Daryma nascono da un’idea della cantante Mariangela Amoroso e del bassista David D’Agostino a fine 2006. Per un primo periodo si esibiscono come duo vincendo anche il concorso musicale "La Verde Stagione" con la canzone inedita 7 Aprile. In seguito si uniscono al gruppo il chitarrista Gianluigi “Gigi” Demonte, il batterista Simone Marchesini e, alla fine del 2007, il chitarrista Alessio D’Agostino (autore dei pezzi insieme a David). I Daryma così composti cominciano a formarsi un'identità musicale e di gruppo esibendosi in numerosi concorsi e locali italiani.
Nel 2009 entrano in contatto con la casa discografica indipendente Green Production di Mariano Pappalardo e Alessandro Angeletti, e insieme iniziano una co-produzione che li porterà all’uscita del primo double single nello stesso 2009, dal titolo Il Tempo Perdona, contenente 2 tracce e da cui è stato estratto il primo singolo del gruppo ed il primo video con il pezzo Il Tempo Perdona. Nel 2010 esce il primo album del gruppo, prodotto sempre dalla Green, dal titolo Il Volo Dell’Anima, da cui è stato estratto il singolo Sarò Al Tuo Fianco. Nel 2011 la collaborazione cessa per scadenza termini di contratto.
Nell’Agosto del 2012 il batterista Simone Marchesini lascia il gruppo per motivi personali, e, nell’Ottobre dello stesso anno subentra al suo posto Roberto Cecchetti.
Il gruppo si propone con un rock melodico di semplice comprensione che comunque non manca di esprimere particolarità armoniche che arricchiscono i brani inediti dei Daryma grazie alle diverse influenze e volontà comunicative di ogni singolo componete del gruppo: Mariangela mette tutta se stessa in ogni pezzo con la sua voce inconfondibile, studiando ogni pezzo per renderlo proprio e interpretarlo come solo una voce con la sua esperienza può fare; Gigi con la sua conoscenza approfondita degli effetti e il suo sound rock riesce a dare al gruppo quella linea sonora che li contraddistingue, oltre ad essere naturalmente un grande musicista sempre pronto a mettersi in gioco; Alessio dà alle canzoni una linea melodica caratteristica, fatta di contrappunti e arpeggi, nonchè soli, in perfetto accordo con Gigi e col resto del gruppo; la sessione ritmica drum&bass (David e Roberto) danno un cuore al corpo creato dalla sessione melodica e voce, cercando di dare il giusto respiro rock tra battere e levare, con Roberto che grazie alla sua indipendenza aliena degli arti grazie agli anni di studio riempie i pezzi senza mai essere ridondante o noioso, e David che lo segue nel ritmo senza perdere di vista la linea melodica del pezzo. E' così che una canzone come ci viene presentata all'inizio non è mai come risulterà alla fine, quando ogni componente, perfettamente armonizzato con l'altro, avrà fatto della sua esperienza l'esperienza di tutto il gruppo. Trasformando un brano con chitarra in una Canzone. In un Pezzo.