David Coppola run away pop-punk pop-rock indie rock italiano

David Coppola è il nome d’arte del giovanissimo cantante e polistrumentista Davide Coppola, nato a Noventa Vicentina (VI) il 26 agosto del 1995.

Davide inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica a 11 anni sviluppando ottime capacità nel suonare il pianoforte. Si piazza inoltre nei primi posti di vari concorsi canori. All’età di 13 anni inizia a frequentare un corso di chitarra blues durante il quale scopre grandi musicisti come Jimi Hendrix, Eric Clapton e Joe Satriani. A 16 anni entra a far parte di un gruppo rock vicentino. Grazie a questa esperienza ha la possibilità di tenere concerti nella sua città e di imparare i rudimenti di basso e batteria. Dopo due anni l’artista lascia la band per continuare ad esibirsi come solista con chitarra e tastiera. Inizia a comporre i testi e la musica di canzoni in inglese, lingua che gli permette di concentrarsi maggiormente sull’aspetto melodico dei pezzi. I brani fanno parte del suo disco d’esordio “Run Away”. L’album, disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming è stato anticipato dal singolo omonimo, un energico brano pop-rock dalle influenze pop-punk. “Run Away” può essere considerato un concept album in quanto ogni brano tratta temi legati alla società odierna, logorata da una decadenza culturale, e dell’insoddisfazione provata da chi spera in un mondo migliore. Coppola è uno di questi e crede che il cambiamento possa partire da noi stessi. Gli argomenti sociali trattati nelle canzoni sono quelli cari alla musica punk rock uniti ad orecchiabili melodie pop.