Davide De Marinis Con Le Dovute Precauzioni Testo Lyrics

Davide De Marinis Con Le Dovute Precauzioni Testo Lyrics

band
Pop 

Lombardia

Testo della canzone

Con le dovute precauzioni sta nascendo un'altra
storia
parlo ancora sottovoce ma posso dire che forse,
che forse ? quella giusta.
A volte vivo di ricordi che spesso arrivano di sera
e poi mi legano ad una sedia e c'? un tramonto
arancione che grida e non ha voce
Credo negli occhi puliti che hai... Credo lo sai non
mi stancherei mai...

Quasi impossibile restare cos? lontani io e te...
passo dopo passo insieme...
avviciniamoci, confusi a met? in questa grande
citt?...
passo dopo passo insieme...

Con le dovute precauzioni non ho pi? voglia di
sbagliare
ti lascio entrare nei miei panni e poi mi vedi, mi
vedi... io sono qui davanti...
E percepisco chiaramente le vibrazioni sulla
pelle...
Non ? possibile frenare, ? come un fiume che
scorre... la piena ci travolge...
Ogni confine io superer?... ogni paura, incertezza
che avr?.

Quasi impossibile restare cos? lontani io e te...
passo dopo passo insieme...
avviciniamoci, confusi a met? in questa grande
citt?...
forse non c'? spazio adesso... inevitabile...
una pura follia... o solo un'altra bugia...
passo dopo passo insieme, insieme...
passo dopo passo...

Album che contiene Con Le Dovute Precauzioni

album Made In Italy - Davide De Marinis
Made In Italy 2004 - Pop

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti