Descrizione a cura della band

“In cinque secondi” è’ un disco sperimentale che ci trasporta in un’altra dimensione, fatta di ritmi elettronici e synth analogici. Ho immaginato un viaggio nel futuro, con suoni moderni, mantendendo le caratteristiche solide del cantautorato italiano del passato un’opera che raccoglie la tradizione cantautorale e la trasporta con grande efficacia nel futuro, parlando di una generazione malinconica e riflessiva.
E' un'opera che racconta costantemente la nostra storia, le nostre emozioni, debolezze e confusioni.
E’ un viaggio, un riverbero sottile, che si mescola alle parole e alle immagini creando una magica atmosfera dall'imprevedibile emotività.

Credits

Tosello: voci, piano, chitarra acustica, parole
Momo Riva: drum progr, basso, synth, xilofono
Flavia Simonetti: violino in 'Senza voltarsi' e 'In 5 secondi'
Francesca Roberto: violoncello in 'Giugno' e 'Vetro'
Elisabetta Padrin: voce in 'Come un giorno qualunque' e 'Madame Bijoux'
Daniele Iacomini: sax baritono in 'Saturno'
Federico Gregori: steel guitar in 'Come un giorno qualunque' e mandolino in 'Senza voltarsi'
Enrico Laganà: basso in 'Come un giorno qualunque'
Composto da Tosello
Prodotto, arrangiato, registrato e mixato da Simone Momo Riva
presso il TdE studio 2018
Pubblicato da:
TdEproductionZ
Data di uscita dell'album:
20 Aprile 2018

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati