Davide Van De Sfroos - Il reduce testo lyric

TESTO

Spécia un attim a cascià via'l suu
e a lassamm de par me cun l'umbriia
in soel müür la tua cruus par che dunda
quand che pizzi 'l camén
La pultrona cugnuss el me pees
ma a sfundàla l'è questa memoria
che l'è scià cul so fiaa de zampogna
per mea famm durmi
e se vardi sto guantu de pell
cun suta un pügn faa de legn
se dumandi se la man che ho perdüü
l'è dree amà a sparà
O forsi l'è sta'l to regaal
strepamm via quela man sciagürada
che pregava per mea fass cupà
e sparava sparava sparava
a oltra geent che sparava
e sparava sparava sparava
a oltra geent che pregava

Eri mai cupaa gnaa un fasàn
e ho trataa sempru bee anca i furmiigh
serum in tanti cargà in soe quel trenu
cume foej destacàa
e imparaum la geografia
nel cüntà ogni siit che brüsava
E la scendra de tüta l'Europa
ghe l'ho ancamò in buca
Per el viaggio de nozz cun la mort
hemm cataa foe Nikolajewka
e brindavum cul giazz e cul foec
e'l müson ne la palta
E la spusa vestida de negru
quanta geent l'ha purta in soel so altaar
e intaant che ghe davi la man
la girava la facia luntan
verso quei che basava
e perà la lassava'l so anell
a sto omm che turnava
La tua cruus la g'ha sempru tri cioo
e la mia uviameent voen in menu
ma son qui con la stessa preghiera
come ogni sera
te la scrivo col sangue non speso
e una penna nera.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il reduce si trova nell'album Yanez uscito nel 2010 per Universal Music Italy.

Copertina dell'album Yanez, di Davide Van De Sfroos
Copertina dell'album Yanez, di Davide Van De Sfroos

---
L'articolo Davide Van De Sfroos - Il reduce testo lyric di Davide Van De Sfroos è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia