David Zulli Ieri sera ho visto Paz - Video ufficiale video

Video collegato all'album

2Q202020 - Cantautoriale, Lo-Fi

Vai all'album Vai alla recensione

Descrizione

David Zulli - Ieri sera ho visto Paz

Management: Karl Zinny - The Beat Production Srl
Prodotto da: David Zulli, Francesco Forni
Ufficio stampa: Chiara Giorgi
Distribuzione fisica: CRYTMO Records

############
# Parte Audio: #
############
Parole e musica: David Zulli

Mix e PreMastering: Patrizio Porri
Mastering: Carmine Simeone - Forward Studios

Hanno suonato:
David Zulli: voce, cori e armonie, chitarre, organo
Francesco Forni: chitarre elettriche, cori e armonie
Tommaso Di Giulio: basso elettrico
Pasquale Angelini: batteria

############
# Parte Video: #
############
Marco Vallini: regia
Andrea Olindo Bizzarri: direttore della fotografia

Con:
Giuditta Sin
Sophie D'Ishtar
David Zulli

Cristina Lelli: costumi e scenografia
Costumeria: La Divina Costumi - Roma

########
# Testo: #
########
Come ti chiami?
Come sei arrivata?
Come sei bella!
Come sei stata?
Come ti sei trovata?
Come sono andato?
Come hai detto?
Come ti permetti?!
Come non detto!
E come come quando

Quando ti svegli
Quando ti alzi
Quando arrivi
Quando mi parli
Quando ti parlo
Quando non mi ascolti
Quando ti nascondi
Quando ti travesti
E quando poi riappari
Quando sei fuori

Fuori di testa
Fuori pista
Fuori dalla lista
Fuori strada
Fuori dalla finestra
Fuori tutti
Fuori solo i brutti
Fuori dal mondo
Fuori tempo
Fuori piove

Piove pioggia
Piove fango
Piove sulla testa
Piove da giorni
Piove a catinelle
Piove senza sosta
Piove governo ladro
Piove sul bagnato
Non può piovere per sempre
Guarda come piove
(Come piove guarda)

Come quando vuoi dormire
(e) giaci stesa sul divano
mi avvicino repentino
ed allungo la mia mano
Porto in dono questo fiore
guarda un po' quant'è carino
ha bisogno del tuo amore
che, non glielo dai un bacino?!

Prendi questo
Prendi quello
Prendi appunti
Prendi il latte
Prendi il resto
Prendi che ti spetta
Prendi e lascia
Lascia e prendi
Prendi tutto
Prendi cara

Cara mia
Cara la mia bella
Cara la mia cara
Kara te
Cara me
Cara mella
Cara la luce
Cara la bolletta
Cara come il fuoco
Cara questi

Questi tempi
Questi ultimi giorni
Questi ultimi anni
Questi e quelli
Questi cosi [Quelli]
Questi giovani d'oggi
Questi onario
Questi col salario
Questi senza salario
Questi fiori

Fiori secchi
Fiori colorati
Fiori profumati
Fiori alla finestra
Fiori sul balcone
Fiori al cimitero
Fiori nei cannoni
Fiori sui maglioni
Camicia a fiori
Guarda che bei fiori

Come quando vuoi dormire
(e) giaci stesa sul divano
mi avvicino di soppiatto
ed allungo la mia mano
Porto in dono questo fiore
che ho colto per te al mattino
non lasciarlo affievolire
ora glielo dai un bacino?

Come quando fuori piove
Si lo so che vuoi dormire
forse sono un po' villano
mentre allungo la mia mano
Prendi cara questo fiore
guarda un po' quant'è carino
ma è svanito già il profumo
che mi passi l'accendino

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani