We say fuck a lot.

I Dried by the Sun iniziano la loro esperienza verso la metà del 2010. Il progetto nasce come parallelo ad altri in cui i tre componenti erano impegnati. Dopo poche prove il progetto diventa necessariamente una band a tutti gli effetti e, nel luglio 2010, i Dried by the Sun sono una realtà. Le intenzioni sono quelle di fare buona musica, la migliore. Si definiscono “Laser”, come il dispositivo che passa attraverso quasi ogni cosa.
Sono state scritte decine di pezzi in circa sei mesi, ed è uscito l’EP “Three of a Perfect Hate” all’inizio del 2011 sotto etichetta indipendente totalmente indipendente CairnSounds (scaricabile GRATIS dal sito http://soundcloud.com/dried-by-the-sun/sets/three-of-a-perfect-hate/).
Free music for Free Mofos.

Solitamente spaccano il culo.

Michele Moschetta aka JakeWho (voci, chitarre, synth, samples, produzione-registrazione-mixaggio), Giacomo
Pontrandolfi aka Nomadrone (voci, basso, synth, samples), Walter Sgrizzi aka Bones (batteria, samples)