Something between Pixies, Sonic Youth and Cure.

La band nasce nel giugno 2009 quando Fabio Raducci, voce e chitarra comincia a lavorare alle prime bozze che andranno a far parte del primo EP autoprodotto della band.
Si uniscono in seguito il tastierista Daniele Bosticco, il bassista Enzo Morreale e il batterista Andrea Cilano.
Nascono così i Death Disco, completati nel gennaio 2011 dall'arrivo del secondo chitarrista Fabio Lorusso che spinge sempre più la band verso pezzi più strutturati e completi.
La band inizia a lavorare su suoni dalle atmosfere scure, a volte malinconiche, considerati ideali accompagnamenti ai testi dallo spiccato senso esistenzialista. Definiti da un magazine francese come "immaginate Frank Balck che incontra Thurston Moore a un concerto dei Cure ! Una band che unisce l'indie rock alla new wave alla Smith e New Order, umori scuri e riff atmosferici e feroci".
Il respiro internazionale dei pezzi proposti ha permesso alla band di esibirsi, oltre che in Italia anche all'estero (UK, Irlanda, Francia).