I déjàV nascono nel marzo del 2007 da un’idea di Gabriele Borsoi e Gabriele Tononi. I due, dopo aver condiviso diverse esperienze musicali, decidono di formare una nuova band con la quale poter suonare il repertorio che Gabriele Tononi portava con sé in seguito alle sua esperienza di cantante/compositore. Questa decisione è nata dopo l’importante “successo” che ha riscosso la canzone “Ho Voglia Di Te”, passata sia in varie radio (anche nazionali) che in reti televisive, che ha dato ai due la spinta giusta per provare a “sfondare” nel mondo della musica. Ai due si aggiungono il chitarrista Antonello Acanfora e il batterista Davide Switala , il primo contattato tramite un annuncio, il secondo amico di Gabriele Borsoi da diverso tempo. I quattro componenti riescono subito a trovare un suono deciso, melodico e coinvolgente, tutto ciò che cercavano da anni. Inizialmente la band si prepara per incidere il primo demo, con la collaborazione di Stefano Switala, fratello del batterista e laureato alla Berklee School of Music di Boston. Il demo includeva quattro brani di stile pop-rock melodico. Dopo la registrazione e la postproduzione del demo la band si dedica alla preparazione del repertorio per effettuare in seguito vari concerti sia in base elettrica che acustica in molti locali rinomati della capitale. Sfortunatamente, tre giorni prima del concerto alla Locanda Blues, Antonello lascia il gruppo. Davide e i due Gabriele decidono così di continuare l’esperienza musicale in tre. Per compensare la mancanza di una seconda chitarra, i déjàV cominciano a caricare il loro suono di un’effettistica molto particolare che gli permetterà di trovare quella spinta sonora necessaria per sostenere un concerto adrenalinico su qualunque palco. In seguito a questi avvenimenti lo stile del gruppo e il suono cambiano radicalmente passando dal pop-rock ad un rock alternative senza però dimenticare le basi melodiche di provenienza. I déjàV stanno registrando il loro primo CD nell’home studio di Gabriele Tononi.