Delta V - Testo Lyrics Falso movimento

Testo della canzone

Tu corri è strano che l'orizzonte è sempre più lontano
La strada che prendi
quando non puoi salire scendi
scendi scendi
Quando non vuoi salire
scendi
L'unico rumore che ti senti dentro
(è quello provocato dal tuo movimento)
Sei finito tra la fatica di esser vivi
(consapevole che a volte neanche ti sorridi)
Anni
Sono passati troppi anni
Come te o nessuno mai
non potrei più resistere
A chi mi chiede
cosa devo fare
A chi mi chiede
cosa devo dire
Sarà un'ostacolo travolto dai miei sogni
comunque il corso disegnato dai miei anni
A chi si chiede quando deve andare
A chi rimane e non sa più cambiare
assente
distante
Sognare fa male
ma è indispensabile per sopportare
le cose che senti
e quando non vuoi più attaccare ti difenti
Semplicemente ti difendi
Come te o nessuno mai
non potrei più resistere
Come te o nessuno mai
non potrei più resistere
a chi mi chiede
cosa devo fare
a chi mi chiede
cosa devo dire
sarà un'ostacolo travolto dai miei sogni
comunque il corso disegnato dai miei anni
A chi si chiede quando deve andare
Per chi rimane e non sa più cambiare
assente
distante

Album che contiene Falso movimento

album Pioggia Rosso Acciaio - Delta VPioggia Rosso Acciaio
2006 - Trip-Hop, Pop, Elettronico, Alternativo Virgin Music, EMI music
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati