Delta V - Il primo giorno del mondo testo lyric

TESTO

Ecco si svuota
L’ultimo giorno del mondo
In un momento perfetto
Dentro un abisso profondo
E io mi accorgo confusa
Che la mia vita passata
Non mi appartiene da vero
Ferma a mezz’aria nel cielo
E io mi sento sola
E più sincera
Scivolo veloce sulle cose che non vedo più
Il sole che splende solo per me
Mentre l’orizzonte in un momento brucia un po’ più in
su
E non so se il mio fuoco è spento oramai
Resto ferma qui a guardare quello a cui non credo più
Distese di fiori sotto di me
Nuvola nel cielo si dissolve ricadendo giù
E non so se quel vuoto si riempirà
Lento si sveglia
Il primo giorno del mondo
L’unico istante perfetto
L’unico libro mai letto
E intanto guardo stupita
Questa promessa di vita
Questa poesia da rifare
Un nuovo mondo da amare
E io mi sento stanca e più leggera
Piove sulle cose
Della nostra vita
Sopra un mondo che non c’è
Ma rinasce già

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il primo giorno del mondo di Delta V:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il primo giorno del mondo si trova nell'album Psychobeat uscito nel 1998 per Sony BMG.

Copertina dell'album Psychobeat, di Delta V
Copertina dell'album Psychobeat, di Delta V

---
L'articolo Delta V - Il primo giorno del mondo testo lyric di Delta V è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia