Delta V - In picchiata testo lyric

TESTO

(C. Bertotti)

Album Le cose cambiano
Scusa per favore potresti andare un po' più indietro?
darmi il tempo di passare, un attimo per ragionare
solamente per capirci meglio
E' un senso di vertigine che mi circonda quando poi mi
sveglio
quando riabituo gli occhi a questa luce
quando non so cosa voglio

Mi adatterei a degli orari più normali
ad orizzonti più limitati
a una visione meno ingombrante
a prospettive rassicuranti

Il fatto è che col tempo ho limitato i miei eccessi
confidando nei silenzi e nelle pause
guadagnando nuovi spazi

Il tempo, dicono, può portare
a riflessioni più ragionate
e come aerei senza pilota
in devastante nuda picchiata

Il lunedì non mi sento a posto
il giorno dopo rifiuto i pasti
mercoledì forse fuori piove
non aspettatemi poi vi chiamo
E' giovedi e il cane mi ricorda
che sono giorni che non usciamo
io nel week-end vorrei scomparire
mi basta poco per non sentire

Sostanzialmente se ti senti preso in giro
potrai capire esattamente ciò che sento
quando ogni giorno vedo un muro
che mi impedisce i movimenti o solo non mi fa
guardare
oltre i confini di una stanza o di un cortile
non mi fa più respirare

Il cuore, sembra, può sanguinare
per giorni interi per settimane
può disconnettersi, eliminare
le tue ragioni, il tuo pensare

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano In picchiata di Delta V:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone In picchiata si trova nell'album Le cose cambiano uscito nel 2003 per Sony BMG.

Copertina dell'album Le cose cambiano, di Delta V
Copertina dell'album Le cose cambiano, di Delta V

---
L'articolo Delta V - In picchiata testo lyric di Delta V è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO