Power Trio Rock

I Del Toro sono un progetto rock grunge suonato da Dario Ghiggi alla chitarra e voce e Davide Fisciano alla batteria. Hanno l’aspirazione di essere un trio ma al basso non hanno mai trovato finora chi potesse condividere lo stesso sudore e la stessa passione. Suonano da una vita insieme e ancora credono in quello che scrivono. Per questa ragione hanno deciso di abbandonare la loro città Napoli, che nelle esperienze musicali precedenti non gli ha dato tutte le soddisfazioni che cercavano, per provare a realizzarle a Bologna.
Qui, a partire dalla fine del 2014, decidono di ricominciare tutto d’accapo, con un nuovo nome, Del Toro appunto, un nuovo disco “Storie di schiavi e sante” e un nuovo bassista, Luciano Sibona.
Il cambiamento è, allora, ciò che anima anche la loro musica, passando da un rock con influenze Seventies ad uno più distorto, grezzo ma allo stesso tempo melodico, tipico delle autentiche sonorità grunge degli anni ’90.

La stessa scelta del nome Del Toro vuole raccontare da un lato la brutalità e l’oscurità del nostro tempo, ma anche la possibilità del cambiamento attraverso la ribellione culturale e musicale, in particolare. Se il simbolo del toro riporta alla mente l’immagine di un animale imbestialito dalle brutture sociali e costretto sotto controlli imposti, la band decide di affrontarle quotidianamente anche attraverso l’attenzione ai temi di sofferenza collettiva e denuncia sociale contenuti nei testi delle loro canzoni. Anche nella vita del gruppo, il nuovo nome, allora, simbolicamente indica il desiderio di combattere per trovare un posto nel mondo della musica, che permetta loro di esprimere il proprio punto di vista.
Hanno iniziato a farlo attraverso la pubblicazione del loro primo LP “Storie di schiavi e sante” e sperano di continuare durante il tour che seguirà, vista la predilezione per la dimensione live che hanno.

Questa la loro storia…