Dente - Rette Parallele testo lyric

03/02/2014 - 15:00 Scritto da Dente Dente 1K

TESTO

Se noi fossimo dei semafori
io sarei vicino a te:
quando mi spengo io
ti accendi tu
quando mi accendo io
ti spegni tu.

Se noi fossimo vetri elettrici
io viaggerei di fianco a te:
quando mi alzo io
ti abbassi tu
quando mi abbasso io
ti alzi tu.

Se noi fossimo dei satelliti
io orbiterei con te:
quando mi eclisso io
risplendi tu
quando risplendo io
ti eclissi tu.

Se noi fossimo occhi strabici
io sarei di fianco a te:
quello che guardo io
non vedi tu
quello che non vedo io
lo guardi tu.

Se noi fossimo campi magnetici
io sarei dietro di te:
ciò che respingo io
lo attiri tu
quello che attiro
lo respingi tu.

Se noi fossimo dei petali
io sarei dopo di te:
quando sono "m'ama" io
sei "non m'ama" tu
quando sono "non m'ama" io
sei "m'ama" tu.
Io sono il lungo inverno
e tu la bella estate
siamo rette parallele. (x10)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Rette Parallele si trova nell'album Io tra di noi uscito nel 2010 per Ghost Records.

Copertina dell'album Io tra di noi, di Dente
Copertina dell'album Io tra di noi, di Dente

---
L'articolo Dente - Rette Parallele testo lyric di Dente è apparso su Rockit.it il 2014-02-03 15:00:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO