dhope è un progetto di musica originale in italiano nato nel settembre 2005. Il nome è un ossimoro, infatti nasce dall’unione di DOPE (droga se usato come sostantivo o sciocco se usato come aggettivo) e HOPE (fede, speranza).
E’ assolutamente voluta questa contrapposizione di parole, come dualismo di senso e lettura di significato.
Noi semplicemente, definiamo la nostra musica, ignorante per gente colta.
A febbraio 2008 esce il nostro primo demo autoprodotto contenente 13 brani che spaziano tra rock, pop, blues con qualche contaminazione progressive. Incerto ed acerbo!
Segue a febbraio 2011 il primo album, intitolato Ultra Vires, che vede un remastering nel 2013.
E' l’espressione del cambiamento, dal suono più ruvido e diretto ma dai contenuti molto ricercati.
Nel 2014 è in uscita il secondo album autoprodotto della band, Propaganda.