DAL 1997 IL VERO SPETTACOLO DISCOMUSIC Richiesto e realizzato per più di 1.000 volte in tutta Italia, nonché da alcuni prestigiosi Festivals d’oltralpe. 2 ore serrate di concerto, più di 45 brani in scaletta, 80 in repertorio, sempre in evoluzione. Show estremamente visivo oltre che musicale, con colori, suoni ed immagini. ...Il grande ritorno delle discoteche "anni 70", oggi si chiama DISCOINFERNO! Live music, realizzata con stile ed immediatezza, con la grinta rock e con la precisione funk appresa in anni di palcoscenico e studio dei brani. La riproduzione fedele delle sonorità originali contrapposta allo stravolgimento personale, mantenendo come filo conduttore l’estrema riconoscibilità del brano. Lo studio meticoloso degli arrangiamenti, delle parti vocali, l’attenta scelta dei brani e l’incalzare dello spettacolo stesso, i numerosi cambi d’abito fanno dei DiscoInferno la migliore espressione live della moda “disco” presente oggi sul territorio italiano. Lo spettacolo dei DiscoInferno è in continua evoluzione. La band è sempre alla ricerca di nuove idee, soluzioni, allestimenti, per offrire qualcosa di nuovo ad ogni apparizione, ad ogni tour. ...Con la stessa formula di sempre In tutti questi anni il gruppo, attraverso le sue trasformazioni che non hanno mai intaccato, semmai accresciuto, la notorietà e la forza dello stesso, ha raggiunto obiettivi incredibili. 4 album live, 1 compilation, 1 cd-single e 1 maxi-single realizzati in studio. Il calendario presenta una programmazione normalmente fino ai 4-5 mesi successivi: molti club prenotano opzioni l’anno precedente, e tutto questo non può far altro che renderci soddisfatti. Partecipazioni a Festival “irraggiungibili”, palchi ultra-prestigiosi, club come veri e propri santuari del live. Tutto questo quando la “cover/tribute band”, definizione che i DiscoInferno tendono tuttora ad allontanare, non era ancora un fenomeno commerciale come poi verificatosi negli ultimi anni, dando vita alle tante imitazioni. La grande opera di comunicazione sviluppata ed applicata negli anni ha fatto si che i DiscoInferno restassero un progetto a sé, che brillasse di luce propria. ...Ed oggi siamo più che convinti di esserci riusciti.