La più mirabolante folk/pop band da li tempi de Marconi!

Circa dieci anni fa nasce un duo di urlatori, Danilo e Victor, che riempiono le piazze e le strade con la propria musica e quella dei loro maestri…
Inizialmente, figli del blues del delta, si macchiano, nel tempo, dei canti della loro terra e dei canti di tutte le terre come la loro... sporchi di bevute, di pianti per donne perse ma anche dell'ironia che non li perde mai di vista, arrivano alla loro musica attuale: un "pinocchio fragile" dal cuore blues, le gambe balcaniche e le mani abruzzesi, modellato come solo l'amore e la pazienza di due artigiani san fare...

“Con il nostro ultimo lavoro abbiamo cercato di rendere omaggio alle sonorità e alle storie della nostra terra, rielaborandole e contestualizzandole al giorno d’oggi , con il nostro spirito e la nostra visione musicale.
Cutina, il disco da cui parte il nostro spettacolo musicale, è un viaggio che spazia fra lo swing, il blues e la musica balcanica.

Tra le tante cose i Dogs hanno fatto;

- Apertura concerto di EUGENIO BENNATO, 2013 porto turistico a Pescara, per Emergency e ass. Trecentosessanta gradi

- Esibizione al Pigro in teatro, novenbre 2012, con Goran Kuzminac, Filippo Graziani e Roy Paci

-Vincitori del Premio Pigro 2012, dedicato ad IVAN GRAZIANI, con il Brano "Tom Sawyer"

-Fiancheggiato ed aperto concerti in tutta Italia,(Folk Club Torino) del chitarrista acustico fingerstyle Paolo Giordano

-Aperto il concerto di BUGO e dei 24 GRANA in occasione del "Giugno Giovani" di Giulianova

-Aperto il concerto dei Discanto e dei Santo Niente all’Ex-Cofa di Pescara.

-Raggiunto il quinto posto al Biella Festival 2011

-Vinto il premio della critica nel concorso cantautorale "Sing Your Song 2008" (Aq)

-Suonato in alcuni festival di spicco come il Macchia Blues, il Chieti In Strada Buskers Festival ed il Sottoterra di Jesi

-Vinto, con la canzone “Ballo da Solo", il premio per il Miglior Brano Originale, al Montorio in Festival 2011. (TE)