Dolcenera - Nel regime delle belle apparenze testo lyric

13/03/2012 - 11:45 Scritto da Dolcenera Dolcenera 1

TESTO

Ti ho visto scrivere su un foglio una poesia,
sguardo inviolabile
di chi è incline sempre al fascino perpetuo
della malinconia.


Io ti ho visto dare fuoco ad ogni ipocrisia
con il tuo spirito
e non… non tradire mai una sola idea
per il principio,
il principio,
il principio…


Nel regime delle belle apparenze
tu risplendi come,
come un diamante in mezzo al fango,
Oh un diamante.


Nel regime inconcludente delle belle apparenze
resto indifferente, indifferente.
Sogna ragazzo, sogna ragazzo, sogna
Non ti fermare, non ti fermare.


Ti ho visto quando l’utopia ti ha ferito,
come Aristotele
e poi trascinarmi a credere nel mito…
niente è impossibile.


Io ti ho visto andare in fondo alla verità
e non giudicarla mai.
A te, che sei un esempio di dignità
il mio pensiero,
un pensiero,
un pensiero…


Nel regime delle belle apparenze
tu risplendi come,
come un diamante in mezzo al fango,
Oh un diamante.


Nel regime inconcludente delle belle apparenze
resto indifferente, indifferente.
Sogna ragazzo, sogna ragazzo, sogna
Non ti fermare, non ti fermare.


Nel regime delle belle apparenze
tu risplendi come,
come un diamante in mezzo al fango,
Oh un diamante.


Nel regime inconcludente delle belle apparenze
resto indifferente, indifferente.
Sogna ragazzo, sogna ragazzo, sogna
Non ti fermare, non ti fermare.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Nel regime delle belle apparenze si trova nell'album Evoluzione Della Specie uscito nel 2010.

---
L'articolo Dolcenera - Nel regime delle belle apparenze testo lyric di Dolcenera è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 11:45:53

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO