Domingo è lo pseudonimo di Domenico Calabrò (Bagnara Calabra, 21 febbraio 1979).

Calabrò è un cantautore, chitarrista, polistrumentista e compositore calabrese stabilitosi a Padova dal 2006. La musica di Domingo è un incrocio di generi che vanno dal synth-pop al cantautorato americano. I sintetizzatori si uniscono alle sonorità ruvide delle chitarre elettriche al servizio di canzoni vitali, spesso sorprendenti, nelle quali le parole costruiscono immagini surreali, provocatorie, ironiche.

L'album d'esordio dell’artista, dal titolo "I Love Domingo", è stato prodotto da Matteo Buzzanca, che lo ha anche arrangiato e suonato insieme a Calabrò.
La produzione esecutiva è di ThisPlay Music.

Domenico Calabrò ha un approccio trasversale nei confronti della musica. La sua formazione e ricerca musicale si alternano tra il mondo della musica strumentale e la forma canzone. L’artista ha collaborato in diversi progetti come autore, chitarrista e arrangiatore, oltre ad aver composto musiche per spot pubblicitari, spettacoli teatrali, istallazioni multimediali e cortometraggi.
Nel 2005 Calabrò ha fatto parte dei Discanto, gruppo elettro-folk calabrese, con cui ha pubblicato un album dal titolo “Chista Maìa”. L'anno successivo ha interamente arrangiato il disco d'esordio di Andrea Paglianti cantautore e autore per Mina. L’artista ha inoltre collaborato come chitarrista ed arrangiatore in vari album del chitarrista fingerstyle Luca Francioso.

Goal, il primo singolo estratto dall'album d'esordio del cantautore Domingo, è un brano ispirato al mondo musicale degli anni ’80. Il pezzo ruota attorno ad un riff affidato ai sintetizzatori e ad una vocalità sussurrata in netto contrasto con l'energia e il ritmo della canzone.