Easy Skankers La Maledetta Leon Testo Lyrics

Easy Skankers La Maledetta Leon Testo Lyrics

band
Ska 

Lazio

Testo della canzone

CARA, DA QUANDO SEI ARRIVATA
M'HAI CAMBIATO LA GIORNATA
CON UNO SGUARDO COSI

CARA, SARA' CHE IL TUO VESTITO
E' TROPPO STRIMINZITO
E A ME MI BATTE GIA' IL CUOR

TI VEDO CAMMINARE LUNGO TUTTO IL BAR
CON TUTTI CHE SI GIRANO E POI
IO CHE VENGO LI' PER FARE CONOSCENZA
MA TU MI GUARDI CON UN ARIA DI SUFFICIENZA


CARA, TI VEDO ARRABBIATA
PERCHE' TI SEI MACCHIATA
E NON TI VA DI PARLAR

CARA, TI SEI RIVOLTA A ME DECISA
MAI PIU DOMANDA FU PRECISA
"MA TU CHE MACCHINA HAI?"

IO CHE M'ERO GIA' FATTO UN FILM
RIMANGO A PENSARCI UN PO'
PROVO A MANTENERE UN PO' DI BON TON
MA TU MI DAI LA BUCA PERCHE' HO UNA LEON


CARA, NON SONO MILIARDARIO
HO LO STIPENDIO DA OPERAIO
MA SONO PAZZO DI TE

CARA, NON SONO CERTO SIA UN ABBAGLIO
MA DI SICURO NON MI SBAGLIO
SON PROPRIO PAZZO DI TE

TU CHE NON CAPISCI DI CHE MACCHINA PARLO
PERCHE' NON E' UN B-M-W
MI DICI "CIAO" E TI GIRI DALL'ALTRA PARTE
PERO' IL TUO FONDOSCHIENA ERA UN'OPERA D'ARTE!



Album che contiene La Maledetta Leon

album Tipi Da Spiaggia - Easy Skankers
Tipi Da Spiaggia 2006 - Ska

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti