Gli Eazy Skankers nascono nell'estate del 2002. Con una formazione stabile di sei elementi ed un sound a metà tra roots reggae e reggae moderno, intraprendono già da subito una intensa attività live, sia come headliner che come gruppo spalla. Nel 2005 vincono l'European Reggae Contest, partecipano al Bornasco Ride Again e hanno l'onore di aprire una degli ultimi concerti dell'ormai scomparso Desmond Dekker. Nel 2006 la vincono l'Arezzo Wave contest, esibendosi sul main stage del festival assieme ad artisti del calibro di Sinead O'Connor e Giuliano Palma & the Bluebeaters. Nel 2008 la band si reca Kingston, Giamaica, per la registrazione del primo album: 'To the foundation'. Realizzato presso lo storico Tuff Gong Studio, nel disco spiccano le partecipazioni di Michael Rose, Lutan Fyah e Perfect, oltre a quella tecnica dell'engineer Roland McDermott, già tecnico di Gentleman e Damian Marley, che ne cura il mix. Nei due anni successivi la band promuove il proprio lavoro suonando presso club ed imporanti festival (Filagosto, Balla coi cinghiali, Festa del sole), aprendo ad artisti del calibro di Easy Star All Star, Junior Kelly, Africa Unite, Toots & the Maytals e partecipando ad interviste e live in radio. Nel gennaio 2011 la band realizza il proprio secondo lavoro discografico realizzato presso il Dub the demon studio di Luserna S. G. (To), registrato e mixato da Madaski (Africa Unite) che ne cura anche la produzione artistica. Il disco sarà pubblicato la prossima primavera e verrà promosso con un relativo live tour!