Edoardo Bennato - Notte di mezza estate testo lyric

TESTO

Notte di mezza estate,
feste improvvisate;
diavoli alle chitarre,
ma angeli sotto le stelle.


Sogno di mezza estate,
beati o voi che entrate;
Nel girone degli innamoramenti,
miracoli e tradimenti.


Forse e l'estate o forse è pazzia
ma so che stanotte ti porterò via.


Perchè c'è nell'aria, c'è stasera,
c'è qualcosa che non sai cos'è;
ma sai che c'è nell'aria e c'è stasera,
c'è qualcosa di speciale in questo cielo blu, dipinto di blues.


Notte di mezza estate,
coppie scomunicate;
diavoli sulla cresta dell'onda,
angeli sull'altra sponda.


Forse e l'estate o forse è pazzia
ma so che stanotte diventerai mia.


Perchè c'è nell'aria, c'è stasera,
c'è qualcosa che non sai cos'è;
ma sai che c'è nell'aria e c'è stasera,
c'è qualcosa di speciale in questo cielo


batti batti le mani,
tira fuori la lingua,
sbatti i piedi per terra (3 volte)


C'è nell'aria, c'è stasera,
c'è qualcosa che non sai cos'è
ma sai che c'è nell'aria e c'è stasera,
c'è qualcosa di speciale in questo cielo blu, dipinto di blues

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Notte di mezza estate si trova nell'album Altre Canzoni uscito nel -0001.

---
L'articolo Edoardo Bennato - Notte di mezza estate testo lyric di Edoardo Bennato è apparso su Rockit.it il 2016-10-27 16:05:58

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO