Elio e le Storie Tese - Sogno o son desktop testo lyric

TESTO

C'è un sogno piccolino dentro un cassettino del mio comodino che si era impigliato nel mio cuscino. C'è un sogno piccolino dentro un cassettino del tuo comodino che si era impigliato nel tuo cuscino. Mannaggia a questi sogni piccolini nei cassettini dei nostri comodini che si impigliano ai cuscini, nei cuscini. In questa notte estiva, porca e un po' puttana che ci fa l'amore, le prostitute. Queste figure consenzienti, che guardano e ci giudicano. Ma io sogno un mondo in cui non sia più necessario prostituirsi per far l'amore a pagamento nei cuscini. In questa notte estiva, porca e un po' puttana che ci fa l'amore, le prostitute ci giudicano. Ma io sogno un mondo in cui non sia più necessario prostituirsi per far l'amore a pagamento, prostituirsi per far l'amore a pagamento. Strade affollate a mezzanotte, tutti a troie. Sostituirsi alle puttane per guadagnare.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sogno o son desktop si trova nell'album Craccracriccrecr uscito nel 1998 per Sony BMG Records, Aspirine.

Copertina dell'album Craccracriccrecr, di Elio e le Storie Tese
Copertina dell'album Craccracriccrecr, di Elio e le Storie Tese

---
L'articolo Elio e le Storie Tese - Sogno o son desktop testo lyric di Elio e le Storie Tese è apparso su Rockit.it il 2020-02-20 16:45:23

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia