ElioGaia Edgar video

Descrizione

- È davvero bizzarro
sapere che ognuno non è ciò che crede
ma piuttosto il riflesso condizionato del mondo
del presente
della sua storia di bambino

io ho fatto sempre di tutto per essere abbandonato
nascondendo il disprezzo di me stesso
dietro il disprezzo dei miei simili
ignari
ingrati

eppure
sono stato all'Inferno e ho trovato il Paradiso Edgar
il respiro strozzato
lo stomaco accartocciato in un pugno chiuso
la lingua ingiallita di fumo e caffè

Edgar
in lucidi deliri immagina persone oneste e rispettabili
drogati di danaro, successo e vita eterna
la tecnica e le sue multinazionali
i fast-food e gli ospedali
dove muoiono
intubati
vecchi
come mummie

"Questo non è che un sogno:
procediamo lungo quel tremulo chiarore!
Immergiamoci in questa vitrea luce!
Il suo sibillino splendore
s'irraggia
di speranza e beltà
nella notte"
(E.A Poe -- Ulalume vv 60-64)

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani