Gli Ellis' Sunburns nascono dalla creatività di Ellis (alias Valentina Negrisolo) nel freddo Gennaio del 2012. In un sabato qualunque Ellis e il suo compagno di vita e di musica Andrea Bizzo decidono di dare una svolta alle loro composizioni, fino ad allora destinate all'ascolto di pochi amici fidati, cercando la collaborazione del giovane batterista Fabio Danusso per dare ritmo alle loro canzoni. Il trio esordisce al Neon Pub di Milano Lambrate con già diversi brani originali e alcune cover di classici brani rock e dintorni.
Nonostante il già buon equilibrio raggiunto dal trio, i Sunburns sentono il bisogno delle note vibranti di un basso. Subentra così Giorgio Pasculli, amico di sempre, talentuoso chitarrista che per l'occasione si presta al basso.
La formazione al completo è ora pronta a uscire dalla sala prove e a farsi conoscere nella loro città e non solo.

Il primo test per il neo quartetto è un doppio concerto alla notte bianca di Lodi Vecchio, che ottiene riscontri positivi in termini di pubblico e di crescita professionale della band.
Passata l'estate il gruppo ha ripreso a suonare live assiduamente per Milano e dintorni sperando di scottare con la propria musica più cuori possibili.

Da Ottobre 2012 a Dicembre 2012 sono stati resident band presso lo storico Bar Magenta di Milano proponendo brani inediti in versione acustica e cover di grandi classici del passato.

A partire da Dicembre 2012, si sono esibiti come opening act in mini-tour nei Rock’N’Roll Clubs di Varese e Milano, come show di apertura per band Indie Inglesi, tra le quali

The Darlingtons
Hot Soles
Famous Villains
Alvarez Kings
Rumhoney
e per gli Scozzesi The Ok Social Club

Nei primi giorni di Marzo 2013 hanno aperto il primo show Italiano dell’artista Londinese Lula al prestigioso Jazz club Le Scimmie di Milano.

A fine Marzo gli Ellis’Sunburns sono partiti per un primo assaggio del pubblico Inglese:
Il 29 Marzo 2013 hanno aperto lo show di Vic Godard Subway Sect., nelle cui fila milita Paul Cook, batterista e fondatore dei Sex Pistols al Water Rats Theatre di Londra.
Il 30 Marzo 2013 hanno suonato al Roadtrip and the Workshop, Londra.

Da Ottobre 2012 a Dicembre 2012 sono stati resident band presso lo storico Bar Magenta di Milano proponendo brani inediti in versione acustica e cover di grandi classici del passato.

Gli Ellis’Sunburns hanno avuto un passaggio radiofonico su
www.rocknrollradio.it
nel programma “Su la testa” condotto da Roberto Grillo, dedicato alle migliori band emergenti Italiane.

Principalmente di ispirazione Rock ’70 strizzano l’occhio a sonorità più moderne, in sintonia con le migliori band internazionali che il mercato musicale propone attualmente.
Dichiarano che la band che più li ha influenzati nell’ultimo periodo sono “The Black Keys”, vero fenomeno musicale della passata stagione e ancora molto amati dal pubblico.