Enrico Ruggeri - Testo Lyrics Le luci della sera

Testo della canzone

Le ragazze innamorate
hanno l'anima che spera,
sono sempre affascinate
dalle luci della sera,
hanno ancora molta fretta,
troppa voglia di andar via,
con un'anima che aspetta;
nelle tasche ancora una fotografia.


E una canzone da cantare
prima di mettersi il vestito.
Lasciano il tempo che è passato, hanno dentro l'infinito
che qualcuno prenderà,
che qualcuno stringerà.


Le ragazze intimorite dalle incognite future,
leggerissime ferite, percettibili paure,
solitudini taglienti e una certa fantasia,
nei quaderni e nelle menti
hanno scritto ancora un'altra poesia.


C'è una canzone da cantare
dentro allo stomaco e nel cuore,
come una mano di colore
che ravviva quel grigiore,
che migliora la realtà
e la quotidianità.


Le ragazze son cambiate
grazie a una matita nera,
molte sono già sparite
nelle luci della sera,
c'è qualcuno che le cerca
per portarle via con sé,
ma la cosa non è certa:
è una donna e non sappiamo più dov'è.


C'è una canzone da ballare
e il vecchio gioco degli sguardi.
Faremo finta che sia tardi,
le daremo prati verdi e quest' angolo di noi.


C'è una canzone da cantare
per noi che stiamo ad osservarle,
che non riusciamo a trattenerle,
non sappiamo come amarle
ma cantare, quello sì;
ma cantare, questo sì

Album che contiene Le luci della sera

album La parola ai testimoni - Enrico RuggeriLa parola ai testimoni
1988 - Rock
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati