Ensi - Mezcal testo lyric

25/03/2019 - 12:38 Scritto da Ensi Ensi 7

TESTO

accendo torcegrosse come ai giochi
qua sento solochiacchiere di blocchi
walkie talkie / mosse ninja / Jabbawoockie
/
c’è chi è distrada e sulla traccia
spacca, si ma pochi
gli altritutti torte in faccia Steve
Aoki
vuoi palazzi emotorini sono di Alpignano
impenniamoanche le auto come Celentano
qua la zona ècalda
fanno i vialisu una ruota come a Philly
ma dagli anni ’80
non me la bevola tua storia pazza
dalle mieparti sono tutti pazzi
boh / saràqualcosa nell’acqua
guardaladall’alto come i droni sul
quartiere
la formulafunziona e tutti in serie,

cambiano gliattori, non la serie,
la forza diuna storia
sta nelraccontarla bene
quindi mandada bere, non c’è sofferenza
manca un po dipoesia, bro non mi interessa
quanta droga,quanto oro, quanto sei
gangsta
penso a tuopadre che sicuro ha un lavoro
di merda

alla fineresta il verme finito il Mezcal
/
alla fineresta il verme finito il Mezcal
/
alla fineresta il verme finito il Mezcal
/

CHIEDITI SOLOCHE EFFETTO TI FA
NON QUANTO SIAVERO
QUANDO VEDI ILBICCHIERE A META’
META’ E’ANCORA PIENO

CHIEDIMI SOLOCHE EFFETTO MI FA
NON QUANTO SIAVERO
MI CAPITASPESSO CHE LA VERITA’
E’ PEGGIO DIQUEL CHE CREDEVO

da comedescrivi le tue zone e la tensione
che respiri immagino che vivi in Siria
e se tuofratello muove tutta quella
roba di cognome fai Gaviria
vuoi spiegarmicome gira io che nella
vita bro mi arrangio dai duemila
ho iniziato afarli che c’era ancora
la lira
ora stoattento anche non stropicciarli
che la mia donna non stira
è tuttoapposto bro, tutto apposto //
conosco bene stilemi e clichet
però faiocchio che a fare il grosso
alla fine becchi quello più grosso
di te
sarà che l’hogià visto l’ho già fatto
l’ho già detto e pure meglio / ma non
fa per me
sarà che me nesbatto questo fumo vale
oro e c’ho un ovetto tipo Faberges
o sarà chesono onesto
e che vedoancora qualche cosa di più
grande in queste barre a tempo
oltre lostile, l’abbigliamento,
le fighe, farei soldi, le fisse e l’atteggiamento
ma sai chec’è?
non conta lamotivazione ma il giudizio
c’è il ditoinquisitore e tu zitto
metti il videodel mio funerale su youtube

dai vediamoquante view e quanto monetizzo
mi tocco lepalle tocco ferro porta
benesdrammatizzo
dici il vero ènella casa dammi l’indirizzo
che il piùvero qua mi deve due mesi
d’affitto
e ora che ilpiatto è ricco sono tutti
qui
in fila tipole formiche ad un pic nic
faccio si si,vediamo chi resta
quandospengono le luci alla festa

alla fineresta il verme finito il Mezcal
/
alla fineresta il verme finito il Mezcal
/
alla fineresta il verme finito il Mezcal
/

CHIEDITI SOLOCHE EFFETTO TI FA
NON QUANTO SIAVERO
QUANDO VEDI ILBICCHIERE A META’
META’ E’ANCORA PIENO

CHIEDIMI SOLOCHE EFFETTO MI FA
NON QUANTO SIAVERO
MI CAPITASPESSO CHE LA VERITA’
E’ PEGGIO DIQUEL CHE CREDEVO

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mezcal di Ensi:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mezcal si trova nell'album V uscito nel 2016.

Copertina dell'album V, di Ensi
Copertina dell'album V, di Ensi

---
L'articolo Ensi - Mezcal testo lyric di Ensi è apparso su Rockit.it il 2019-03-25 12:38:09

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO