Enzo Jannacci Un foruncolo Testo Lyrics

Enzo Jannacci / Un foruncolo Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Oggi m'è venuto un foruncolo,
un foruncolo proprio sotto il lobo
sotto il lobo proprio un foruncolo
proprio qui, sì qui, qui, sì.
Io, io l'ho scoperto questa mattina
mentre facevo la barba
con un vecchio rasoio elettrico,
elettrico d'un vecchio mio zio,
e ho detto: « porco cane... cane porco... orco Giuda...,
m'è venuto un foruncolo proprio qui, proprio qui...
O forse è addirittura un patereccio questo qui, proprio qui! »
La mia ragazza non può soffrire né paterecci
né foruncoli, né gli orzaioli, così, così
per me oggi è finito ogni amore.
Ci diremo addio, addio,
per un foruncolo, per un foruncolo,
o forse addirittura un patereccio,
perché
la mia ragazza non può soffrire né paterecci
né foruncoli, né gli orzaioli, così, così
per me oggi è finito ogni amore.
Ci diremo addio, addio,
per un foruncolo, per un foruncolo...
Addio per un foruncolo...
per un foruncolo...
per un foruncolo...
per un foruncolo...
per un foruncolo...



Album che contiene Un foruncolo

album Enzo Jannacci In Teatro - Enzo Jannacci
Enzo Jannacci In Teatro 1965 - Cantautoriale, Jazz, Demenziale

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani