Pop-cantautorale-acustico

Gli Equidistratti si muovono tra viaggio e quotidianità, tra evasione e realtà. Nei loro brani troviamo i colori di terre lontane e i suoni della città, la gioia della musica e le delusioni della vita di tutti i giorni. Con le loro immagini appetitose, golose come i frutti canditi, le spezie, le conserve, richiamano a una dimensione intima e familiare, di cose confezionate in casa, genuine e gustose: come i sottolio della mamma o i dolci fatti in casa sono superiori a qualsiasi prodotto industriale, così la musica degli Equidistratti è un prodotto di qualità, goloso e ricco, senza additivi, coloranti e conservanti.

Nel dicembre del 2011 è stato pubblicato il loro primo disco “Confezionato in casa” e nel marzo 2012 il loro primo video “Surreale Metafora”.