4 Amici.

Il primo approccio del progetto Essenza è stato a Maggio 2010, quando in periodo di maturità, il cantante Francesco Garosi (Garo) fondò il gruppo insieme ad altri 3 elementi dello stesso istituto che frequentava; Sacha Giometti alla batteria, Simone Innocenti (Lula) al basso e Andrea Puliti alla chitarra. Dopo poco i 4 iniziano subito a comporre i pezzi tra i quali "Il senso del gusto, Qualcosa cambierà, Soldato, Sabato sera" i brani, come di solito capita nei primi approcci alla composizione, non sembrano classificabili in nessun genere specifico, quindi si generalizzava chiamandolo Rock. Durante la Prima estate dopo la nascita, il gruppo fa la sua prima apparizione live riscuotendo un buon successo tra i giovani del paese, le canzoni hanno una bella energia e sembrano rimanere impresse, i 4 continuano a provare il più possibile per allungare il proprio repertorio e perfezionare le canzoni, ma nell'aprile 2011 la band perde un elemento fondamentale, il più maturo musicalmente all'interno della band! Sacha! Per motivi di trasferimento a Roma, non può più essere presente nel gruppo, e poco dopo, come a piovere sul bagnato, anche Lula lascia la band! Il progetto che sembrava cosi pieno di energie, va in fumo nel giro di poco, cosa fare? Andrea Puliti, suonava anche in una band metal (The Dark side) e propone al Garo di far entrare nel gruppo Alessio Zeppoloni (Zeppo) al basso e Valerio Marabissi (Batteria) la band deve rifare tutto da capo, e si mette giu a lavorare duro!! Durante l'estate 2011 Strappa qualche serata alle feste di paese, niente di chè, ma riesce a vincere ben 2 Contest, lo Sciurpa Rock e il Do divino! Con i 4 soldi racimolati la band decide di incidere il suo primo disco, 11 canzoni registrate in 2 giorni, un lavoro impossibile, per tanto non fu un prodotto ottimale, ma la voglia di far passare negli sterei tutte le canzoni, era troppa. Nel Maggio 2012 la band pubblica nei propri canali web (facebook, Youtube) la nascita del primo disco -Il senso del gusto; e come primo brano estratto sceglie "Fragile" mandata su youtube, con una serie di foto riguardanti le esibizioni live della band, un mese dopo pubblica Ribelle. Il disco non portò molto richiamo alla band, per tanto non si esibirono spesso, ebbero però la soddisfazione di suonare a RockforLife (uno dei palchi migliori della zona) come opening act degli Zen circus, una bella esperienza! La band è molto affiatata, oltre che 4 musicisti sono 4 amici, e il divertimento, le serate passate insieme fanno si che si crea sempre di più una grande sinergia anche sui palchi. Arrivato l'inverno la band inizia a provare nuove canzoni, e piano piano sta nascendo quello che poi sarà il vero stile musicale degli Essenza! Il Garo, tende sempre di più ad avere, e a scrivere cantati rap, un rap duro accattivante, acerbo, che però unito alla voce Rock di Zeppo si mischia e diventa un vero e proprio pugno in faccia! il gruppo prende cosi quella che sarà la sua vera strada! Nelle varie fasi invernali la band non aveva mai occasioni di suonare live, perciò si mise a lavorare sodo per comporre un disco che stavolta avrebbe dovuto spaccare veramente, Intanto ad aprile 2013 decide di pubblicare un altro brano del primo disco -Libero! Stavolta decide di fare uscire la canzone con uno stupido e poco professionale videoclip dove i 4 sono vestiti con tuniche da Papa e fanno cose pazze e stupide all'interno di una casa, il video non fù visto tantissimo ma creò comunque un po' di interesse in questi 4 ragazzi cosi scatenati! Nell'estate la band fa qualche concerto in più rispetto agli anni precedenti, e inizia a delineare anche il proprio stile sul palco, vestiario sempre molto strano, molta più presenza scenica sul palco, e l' ironia sempre in bocca, Stava nascendo lo stile Essenza in tutto e per tutto. Arriva l'inverno, e arriva un altro Videoclip "Qualcosa Cambierà" la canzone riscosse molto più successo del primo video, pur essendo sempre poco professionale, girato da soli senza nessuna regola di videomaker. Ancora una volta è un video dove i 4 sono pazzi scatenati sfiorando la demenzialità. L' ironia e il trasmettere divertimento sono i loro punti di forza! Il 2014 è ormai arrivato e la band con i soldi racimolati qua e là, vuole incidere il suo secondo disco, (il primo in maniera professionale) si affida ad Alessandro Cristofori, un ottimo musicista, un ottimo fonico, e soprattutto una persona umile e "alla mano" permette agli Essenza di lavorare in piena tranquillità, fu cosi che dopo 3 mesi di lavoro, la band ha in mano il suo disco, si sentono di aver fatto veramente un ottimo lavoro, il titolo è -Il mio veleno- contiene 11 brani, tutti studiati in ogni minimo dettaglio! Lancia il disco pubblicando il primo videoclip, la canzone di lancio è "Diverso", il 6 giugno inizia a spargere i dischi e partono subito un sacco di richieste di concerti, e come ciliegina sulla torta, vengono chiamati nei 2 palchi tra i migliori della zona, la festa della musica di Chianciano terme e Rock for life di città della pieve dove si aggiudicano il premio della giuria popolare in un contest che di partenza aveva 51 iscrizioni! Diverso riscuote un buon successo, questa volta è un bel video, fatto dal coetaneo Mattia Rossi, si vede una qualità molto migliorata e la sceneggiatura comprende un sacco di comparse e una location fantastica, il paese natale dei 4 ragazzi, Sarteano. Dalla pubblicazione del proprio album alla fine di agosto la band fa quasi 20 date, arrivando a suonare anche 4 volte in 5 giorni, lo stile Essenza è venuto fuori come una molla, i concerti comprendono sempre qualcosa di nuovo, intrattenimento allo stato puro, è tutto veramente fantastico, i 4 sul palco sono una cosa sola e ogni volta è un piacere, l'esperienza aumenta il pubblico aumenta, e la voglia, la voglia quella aumenta SEMPRE DI PIU'.