Eugenio Finardi - Testo Lyrics Che uomo sarei

Testo della canzone

(Eugenio Finardi)

E ancora una volta la stessa canzone
con le stesse parole che non cambiano mai
ancora una volta mi crolla addosso una delusione
e io che credevo di avere capito oramai

Ma se sbagliando s'impara
perch? non imparo mai
perch? pi? sono sicuro
pi? mi ficco dentro ai guai
sar? perch? non ho paura
e non mi faccio i fatti miei
ma se non fossi cos? duro
forse non ti piacerei

Ma che uomo sarei
con che faccia la mattina
nello specchio mi guarderei
se accettassi compromessi
per esser quello che tu vuoi
se mi cambiassi e mi vendessi
per quel poco che mi dai

Non avrei dovuto fidarmi di dolci promesse
di quelle quattro frasi che sono sempre le stesse
ma sono ancora qui soltanto un poco pi? stanco
e non riesco nemmeno a capire che cos'? che mi manca

Ma se sbagliando s'impara
perch? non imparo mai
perch? pi? sono sicuro
pi? mi ficco dentro ai guai
sar? perch? non ho paura
e non mi faccio i fatti miei
ma se non fossi cos? duro
forse non ti piacerei

Ma che uomo sarei
con che faccia la mattina
nello specchio mi guarderei
se accettassi compromessi
per esser quello che tu vuoi
se mi cambiassi e mi vendessi
per quel poco che mi dai

E adesso mi dici di non cantare pi? quella canzone
che tanto la musica non cambier? mai
che st? solo inseguendo un'altra illusione
che a questo punto dovrei averlo capito oramai

Ma se sbagliando s'impara
perch? non imparo mai
perch? pi? sono sicuro
pi? mi ficco dentro ai guai
sar? perch? non ho paura
e non mi faccio i fatti miei
ma se non fossi cos? duro
forse non ti piacerei

Ma che uomo sarei
con che faccia la mattina
nello specchio mi guarderei
se accettassi compromessi
per esser quello che tu vuoi
se mi cambiassi e mi vendessi
per quel poco che mi dai

Ma che uomo sarei
con che faccia la mattina
nello specchio mi guarderei
se accettassi compromessi
per esser quello che tu vuoi
non cambier? e rester?
quello che sono e che sempre sar?!

Album che contiene Che uomo sarei

album Millennio  - Eugenio FinardiMillennio
1991 - Rock Fonit-Cetra
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati