Eugenio Finardi - Testo Lyrics Con questi occhi

Testo della canzone

Dormi presto e non pensare
A quello che sarà
E il vento dolce della notte
Te lo porterà
Troppa vita e troppo amore
Ti han portato qua
E la gioia ed il dolore
Li conosci già




Niente peso nè misura
Ma abbandono e sensualità
Non coraggio nè paura


E quel che sono e che sarò
Sulla mia faccia ha lasciato traccia
Che forse mai cancellerò
Non che mi piaccia, che vuoi che faccia
Sono i miei occhi e con questi occhi
Dritto negli occhi il cielo
Da oggi guarderò




Vivi tutto e non cercare
Quel che non verrà
Che per quello che vuoi fare
Tempo ci sarà
Vivi bene ciò che viene
Chi ti sorriderà
Ed il nodo che ti tiene
Poi si scioglierà




Senza senso di movimento
Ma con ritmo e serenità
Navigando con il vento




Se quel che sono e che sarò
Sulla mia faccia ha lasciato traccia
Ormai non lo cancellerò
Non che mi piaccia, che vuoi che faccia
Sono i miei occhi e con questi occhi
Dritto negli occhi il cielo
Da oggi guarderò




Noi marinai di terra
Contadini di mare
Che con il coro non sappiamo
Mai come cantare
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio


Quel che sono e che sarò
Sulla mia faccia ha lasciato traccia
Che forse mai cancellerò
Non che mi piaccia, che vuoi che faccia
Sono i miei occhi e con questi occhi
Dritto negli occhi il cielo
Da oggi guarderò

Album che contiene Con questi occhi

album Occhi  - Eugenio FinardiOcchi
1996 - Rock Warner Music
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati